Contenuto principale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Con un bel gruppetto di amici appassionati di opera ci stavamo dirigendo in Toscana per andare a vedere una bella prima al Teatro di Pisa.

Ovviamente, oltre alla passione per l'opera e per la musica (eravamo con un direttore d'orchestra e due musicisti) l'altra grande passione che accomunava l'allegra comitiva era quella per il buon cibo. Obiettivo del gruppo: trovare un'osteria toscana in campagna che fosse sincera, una di quelle senza troppi fronzoli concessi alla rivisitazione e con sapori di una volta.

Ovviamente la nostra fedele compagna Slow Food ci ha mostrato la via, indicandoci l'Osteria L'Acquolina a Terranuova Bracciolini. Un ristorante in piena campagna con tanto di strada sterrata (in ottime condizioni) in mezzo agli ulivi. Una deviazione di circa 15 minuti dall’Autostrada del Sole… Occhio solo alle indicazioni sul navigatore che ci ha portato inizialmente fuori strada!

A tenere le redini del ristorante (con qualche apparizione in sala e in televisione) l’oste Paolo Tizzanini che ha incentrato la sua creazione sui prodotti biologici della campagna Toscana, alcuni dei quali direttamente prodotti nell'orto dell'Acquolina.

Veniamo accolti nella bella sala con le vetrate che affacciano sulla valle dell’Arno da un bel camino acceso e una cameriera gentile. Il ristorante non delude le aspettative.

 

Osteria l'acquolina1.JPG

 

Il menu invernale non è troppo vasto ma piuttosto rassicurante. Si comincia con l’antipasto L’Acquolina (12 euro): polenta con Chianina, sformatino di cipolle, ribollita, crostino toscano e crocchette.

 

Osteria l'acquolina4.JPG

 

 Tra i primi, segnaliamo le ottime tagliatelle al sugo di Chianina (12), i pici al norcino con tartufo e i tortelli di ricotta e pecorino (12).

 

Osteria l'acquolina6.JPG

 

E’ con i secondi che l’Acquolina raggiunge l’apice: ottima la guanciola di vitello al Chianti (12), lo stufato di San Giovanni (12), il coniglio in porchetta (14), l’anatra al finocchietto (14) e la fiorentina. Menzione d’onore ai Cardi e carciofi fritti (4).

 

Osteria l'acquolina7.JPG

Osteria l'acquolina9.JPG

 

Osteria l'acquolina10.JPG

 

Ottimi anche i dolci e il vino della casa.

 

Osteria l'acquolina12.JPG

 

Una visita all’acquolina vale sicuramente la deviazione.

 

L’acquolina

SERVIZIO: gentile

INDIRIZZO: Via Setteponti Levante 26 52028 Terranuova Bracciolini 

TELEFONO: 055 977497

GIORNO DI CHIUSURA: lunedì

PREZZO: 30 Euro

POSITIVO: bellissima veranda con vista sulla campagna toscana, cucina del territorio, prezzo, materie prime

NEGATIVO: non ci viene in mente niente!

PIATTO DA NON PERDERE: carciofi e cardi fritti

 

 

 

Comments powered by CComment