Contenuto principale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Mani in pasta11.JPG

 

Non è stato facile riuscire a mangiare da Le mani in pasta. Questo piccolo ristorante nella Trastevere meno turistica e più apprezzabile è un vero e proprio punto di riferimento per mangiare pesce nel cuore di Roma. Di conseguenza qui non è facile trovare posto e durante il weekend la prenotazione è quasi obbligatoria.

Le mani in pasta ha una sala con una decina di tavoli sul piano strada e un'altra sala al piano interrato. Ovviamente la sala al piano terra ha un po' più di luce ed è la scelta migliore qualora aveste la possibilità di scegliere.

La sala al piano terra è piuttosto rumorosa mentre scendendo l'atmosfera (ovviamente senza finestre) è più tranquilla.

Le mani in Pasta nasce come ristorante di pesce (lo chef e proprietario Iviano Piras è sardo) anche se i punti forti sono la qualità della materia prima con pesce molto fresco e i prodotti di stagione: qui si trovano gli ovoli, i porcini e i tartufi, quando disponibili. Inoltre la pasta, rigorosamente fatta in casa, è assolutamente ottima.

Il menu è piuttosto vasto e vale la pena citare qualche piatto per farvi un'idea: antipasto mani in pasta (salumi e mozzarella 12 Euro), l'ottima insalata di carciofi con pecorino e funghi (16 euro), carpaccio di spigola e tartufo (20), polpo e patate (15).

 

Mani in pasta5.JPG

 

Tra i primi, per i nostalgici della trattoria romana, trovano spazio i classici Carbonara, Cacio e pepe, gricia e Amatriciana (11) ma il punto forte sono certamente i primi (minimo per due persone) di pesce: linguine all'astice (18), paccheri scampi e zucchine (14), spaghetti alla pescatora con astice (16), gli gnocchi vongole e radicchio (13) e i fuori menu come le spettacolari tagliatelle ai funghi porcini e tartufo nero (16).

 

Mani in pasta7.JPG

 

Mani in pasta6.JPG

 

Sinceramente, se volete andarvi a mangiare una carbonara o cacio e pepe, vi consigliamo di andare da Teo o La Roma sparita che distano 3 minuti a piedi da Le mani in Pasta (clicca qui per le recensioni) e sono degli specialisti dei classici romani. Mentre per i piatti di pesce e le tagliatelle fatte in casa da Le mani in Pasta sa il fatto suo e merita una visita.

Tra i secondi, sia di carne che di pesce, segnaliamo l'ottimo rombo e patate (22) e la spigola al sale (22).

 

Mani in pasta8.JPG

 

Buoni i dolci (5) e ottima cantina con ricarichi corretti.

Capitolo a parte merita il servizio: da trattoria romana, simpatico, purchè si stia al gioco. Se mi fate i permalosi meglio indirizzarvi su un ristorante più ristorante e meno da Le mani in Pasta, che rimane, nonostante la pregevole cucina, una trattoria romana con camerieri che vanno di fretta. Aspettatevi, inoltre, tempi lunghi in cucina e come segnalato, la necessità per alcuni primi piatti di doverli ordinare per minimo due persone. La piccola cucina andrebbe troppo in apnea se tutti ordinassero primi diversi e l'attesa - già così - è piuttosto lunga.

Quelli descritti sono piccoli compromessi che dovrete accettare se riuscirete ad accaparrarvi un tavolo da Le Mani in Pasta. Noi crediamo valga assolutamente la pena per gli ottimi piatti di pesce e per una qualità prezzo elevata.

 

 Le Mani in Pasta

SERVIZIO: romano

PREZZO: 35/40 Euro

INDIRIZZO: Via Dei Genovesi 37 Roma

GIORNO DI CHIUSURA: lunedì

TELEFONO:  065816017 (da prenotare nel weekend)

POSITIVO: buon rapporto qualità prezzo, ristorante di pesce a Roma, ambiente da trattoria

NEGATIVO:  sala un po' rumorosa, tempi lunghi in cucina

PIATTO DA NON PERDERE: tagliatelle fatte in casa

 

 

 

Comments powered by CComment