Contenuto principale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

ciambellone limone3.jpg

Chi non desidera svegliarsi con una buonissima e bellissima ciambella al limone glassata? che quando la tagli le fette sono omogenee e compatte, profumate di limone e sopra ha quello strato di glassa che si scioglie in bocca? Ecco che Foodmetender ha selezionato per voi una ricetta facilissima e buonissima

Era da tempo che cercavo una ricetta di una ciambella con impasto fine e compatto (Che non sbriciola), per la prima colazione. Ho scartabellato vecchie e nuove ricette e forse non sono ancora arrivata alla soluzione finale, ma, durante il cammino, mi sto imbattendo in ricette eccellenti, per cui oggi ve ne propongo una che, credetemi, vi piacerà moltissimo.

Ingredienti:

  • 200 gr di Farina 00
  • 150 gr di Fecola di patate o maizena
  • 150 gr di burro (a temperatura ambiente)
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • la scorza grattugiata di due limoni e 2 cucchiai del suo succo (filtrato)
  • 1 bustina di lievito per dolci (!6 gr)
  • latte q.b

Per la glassa

  • 150 gr di zucchero a velo
  • qualche cucchiaio di acqua o succo di limone
  • qualche zuccherino per decorare

 

Separate i turorli dagli albumi e montate a neve ferma gli albumi e metteteli da parte. Setacciate insieme la farina, la fecola e il lievito e mettete il tutto in una ciotola.

Tagliate il burro a pezzettini e, in una ciotola capiente o nella planetaria, lavorarlo bene con le fruste insieme allo zucchero e alla scorza di limone: otterrete un impasto simile ad una pomata.

 

IMG-7630.JPG

 

Aggiungete, sempre montando, con pazienza, uno ad uno i tuorli: aggiungetene uno e lasciate montare bene finchè non si è perfettamente assorbito, e solo dopo aggiungete il secondo e così via. 

 

IMG-7631.JPG

 

Una volta terminato di aggiungere le uova, sempre montando, un po' alla volta aggiungete il mix di farine e lievito fino al completo assorbimento aggiungendo due cucchiai di succo di limone filtrato e, se dovesse risultare troppo compatto, un po' di latte.

In ultimo, mescolando delicatamente dall'alto verso il basso, aggiungete un po' alla volta gli albumi montati al composto finchè non sarà chiaro e spomoso e perfettamente omogeneo.

Imburrate ed infarinate uno stampo (in ho usato uno stampo al silicone quindi non è staot necessario) ed infornate a 180°C (statico) per almeno 35 minuti. Dopo fate la prova con lo stecchino e verificate che sia arrivato a cottura. Lasciate raffreddare e sformate su un piatto.

Per la glassa: in una ciotolina versate lo zucchero a velo e aggiungete pochissima acqua alla volta (all'inizio un cucchiaino e poi poche gocce alla volta) fino ad ottenere un impasto bianco lucidissimo e piuttosto denso: deve colare ma con un po' di resistenza. 

Colate la glassa con un cucchiaio o direttamente dal contenitore sulla ciambella, cercado di essere uniformi. Aggiungete qualche zuccherino per decorare ed è fatta! Aspettate che la glassa si solidifichi e potrete tagliare la prima fetta!

Non è bellissima? che aspettate? 

 

ciambellone limone3.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ciambellone limone2.jpg