Contenuto principale

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 IMG_6309.JPG

Questa ricetta è la variante estiva, fresca a profumata, della celeberrima torta caprese, ovvero il tripudio di cioccolato e mandorle che è diventato uno dei classici della cucina italiana, famosa in tutto il mondo. Il dolce è a base di mandorle, limone e cioccolato bianco ed è quindi perfetto in primavera ed inizio estate per il suo sapore fresco e delicato. E' una ricetta semplice e di grande successo: provatela e rimarrete certamente soddisfatti!

Ma prima di cominciare vi racconto come è nata la torta caprese che, come spesso accade, è frutto del caso (e di un fatidico errore) che ha portato alla scoperta di nuovi sapori e nuove consistenze. Si narra che vero il 1920, in un laboratorio artigianale dell’Isola di Capri, un cuoco di nome Carmine di Fiore stesse preparando una torta alle mandorle e cioccolato per tre malavitosi americani giunti a Capri per comprare una partita di ghette di Al Capone. Forse per distrazione, forse per la fretta di finire, forse per altro, commise un errore: dimenticò di aggiungere la dose di farina necessaria per completare l’impasto della torta. La infornò senza accorgersene ed a fine cottura, con sommo stupore, la torta risultò una vera e propria prelibatezza: morbida al centro e croccante fuori, un grande successi, celebrato anche dai nostri amici ammericani (seppur malavitosi). 

Ma veniamo alla nostra caprese al limone, ecco passo passo come fare:

Ingredienti:

  • 200 gr di mandorle pelate
  • 200 gr di cioccolato bianco
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro fuso
  • 5 uova intere
  • 50 gr di fecola di patate o amido di mais
  • la scorza grattugiata di 3 limoni
  • il succo di un limone
  • 25 gr di limoncello
  • 1 bustina di lievito per dolci (16 gr)

Tritate fiinemente il cioccolato bianco con il mixer e mettetelo da parte.

 

IMG_6296.JPG

 

Sempre con il mixer tritate le mandorle insieme a 100 gr di zucchero semolato fino a ottenere una farina

 

IMG_6297.JPG

 

Mescolate poi con la cioccolata tritata, la scorza di limone tritata finemente, la fecola ed il lievito.

Fondete il burro e mescolatelo al composto, poi aggiungete il succo di limone e il limoncello.

 

IMG_6300.JPG

 

A parte montate con le fruste o la planetaria le uova intere con il restante zucchero (100 gr) e montate a lungo (15 minuti) fino ad ottenere un composto chiaro e molto schiumoso che abbia triplicato il suo volume. 

 

IMG_6299.JPG

 

A questo punto unite le uova montate un po' alla volta, al composto di mandorle, mescolando con delicatezza con un cucchiaio di legno dall'alto verso il basso, senza smontare troppo il composto.

Versate l'impasto ottenuto in una teglia (meglio se di alluminio) imburrata e infarinata e infornate a 160°C per circa 1h. Se dopo i primi 30 minuti la superficie si è scurita troppo, continuate la cottura ricoprendo la superficie con dell'alluminio. 

Sfornate, fate intiepidire e rovesciate sul piatto da portata. Spolverate bene con lo zucchero a velo et voilà! Ecco la vostra torta caprese al limone pronta, perfetta per una festa in giardino o per la colazione della domenica.

Buona primavera e buona caprese al limone!

IMG_6302.JPG

capreselimone.jpg