Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

IMG_4470.jpg

 

A volte il segreto è nella semplicità. Fragole di stagione, panna fresca, zucchero, yogurth e succo di limone e pochissimi passaggi per un semifreddo così buono che quando lo abbiamo assaggiato ci siamo detti: ma come è possibile? Perfetto per quest'estate che arriva, non aspettate troppo che le fragole durano sempre troppo poco!

 

Ingredienti (6-8 monoporzioni)

 

Lavate bene le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzettini. Metteteli in una pentola con gli 80 gr di zucchero e cuocete per 2-5 minuti finchè non si ammorbidiranno un po' e riuscirete a schiacciarle un po' con la forchetta. Aggiungete un cucchiaio di succo di limone.

 

IMG_4460.jpg

 

Trasferite il tutto in un contenitore tipo tupperware e mettetelo nel congelatore finchè non raffredda (deve solo diventare freddo, non solidificare). 

A parte montate la panna e aggiungete con delicazza lo yogurt. Aggiungete sempre con grande delicatezza il composto di fragole fino ad ottenere un composto spumoso rosato.

 

IMG_4462.jpg

IMG_4463.jpg

 

Mettete negli stampini monoporzione da budino o uno stampo da plumcacke foderato di pellicola. Se avete gli stampi in silicone potrete scegliere la forma che preferite e non dovrete foderarli, si possono ottenere dei semifreddi dalle forme sofisticate senza fatica, perfetti se dovete servirli per una cena. Nelle foto di questo articolo ho utilizzato uno stampo da 6 monoporzioni a motivo girasole. Mettete nel congelatore per qualche ora. 

ricordatevi di tirarlo fuori per tempo prima di consumarlo, almeno 1,5 ore se lo terrete in frigo e almeno mezzora se lo terrete fuori. 

Ed ora affondate il cucchiaino... è davvero freschissimo e con un sapore di fragola che vi farà tornare bambini...

 

IMG_4470.jpg

IMG_4466.jpg

 

Visite: 233