Contenuto principale

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

La torta Bortolina dà dipendenza. 

Sembra una normale torta bianca da prima colazione, ma al primo morso rivela un sapore eccezionale grazie alla farina di mais fioretto (quella sottilissima, non provate  abarare con farine più grossolane mi raccomando) he la rende croccante fuori e morbidissima dentro... E la cosa strordinaria è che potete farla anche grande senza temere che avanzi, perchè quando si secca un pochino è ancora più buona da immergere nel latte.

La ricetta è di uan facilità disarmante:-)

Ecco gli ingredienti:

  • 250 gr di farina di mais fioretto
  • 250 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di olio di semi o olio di riso
  • 1 goccino di marsala o grand marnier
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova intere
  • Zucchero a velo per guarnire

E' talmente facile che dovrete semplicemente mettere tutti gli ingredienti insieme nell'impastatore, oppure impastate tutto a mano finchè non ottenete un bel composto giallo, morbido ed omogeneo.

Imburrate ed infarinate una teglia da 18 cm se la volete bella alta, altrimenti da 22 se la volete di media altezza e informate a 160°C per circa 45 minuti finchè non risulta cotta alla prova dello stuzzicadenti. Spolverate di abbondante zucchero a velo e servite.

Se vi viene voglia di provare altre ricette di pasticceria, cliccate qui per qualche idea.

Comments powered by CComment