Contenuto principale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Questa è stata davvero la scoperta dell'estate: i ghiaccioli fai da te (e senza gelatiera!) yogurt e lamponi. 

Forse non è coretto chiamarli ghiaccioli (che sono fatti di succhi di frutta ed acqua) poichè in quanto a consistenza somigliano molto ad un gelato morbido.

La preparazione è semplicissima ed il successo assicurato perchè sono motlo freschi e buonissimi!

Per avere un risultato ottimale vi consiglio di usare gli stampi in silicone per gelati e ghiaccioli, dove è possibile infilare lo stecco. Altrimenti potete fare una preparazione come una torta gelato da tagliare (e qualunque stampo andrà bene!)

 

Ingredienti (per 4 gelati/ghiaccioli)

2 confezioni di yogut greco (circa 170 gr) - non quello normale!

1 confezione di lamponi freschi

60 gr di zucchero a velo

3 cucchiai di miele liquido (acacia)

2-3 cucchiai di zucchero di canna.

 

 

Lavate delicatamente i lamponi e metteteli in una padellina con lo zucchero di canna e fate scaldare a fuoco basso finchè lo zucchero non si sarà sciolto completamente e si sarà formato un composto sciropposo con i lamponi dentro. Fate raffreddare completamente.

 

 

 

In una terrina a parte mescolate lo yogurt con lo zucchero ed il miele fino ad ottenere un composto omogeneo. Se vi piace aggiungete un po' di raschiatura di baccello di vaniglia.

 

 

Prendete lo stmapo per gli stecchi e versate qui e là i amponi con lo sciroppo lasciando degli spazi vuoti. Poi riempite lo stampo con il composto di yogurt e sulla superificie mettete ancora un po' di composto di lamponi ...a macchia di leopardo.

 

 

Infilate lo stecco e mettete nel congelatore per almeno 3- 4 ore. 

 

Belli vero? Non resisterete!

Comments powered by CComment