Contenuto principale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Questa è davvero una ricetta eccellente per ottenere uan buonissima pasta frolla, profumata di limone e viene dallo splendido libro di ricette dell'Harry's Bar di Arrigo Cipriani.

Come le vere vecchie ricette collaudate è perfetta nelle quantità e nella descrizione e questo è segreto e garanzia di un successo in cucina. Inoltre questa semplice ricetta vi permetterà di fare la base per la celeberrima torta meringata al limone di Cipriani, che trovate descritta qui, nella sezione rifatte per voi.

Vediamo quindi cosa vi occorre per ottenere un panetto medio (adatto a foderare una tortiera da 24 cm).

Ingredienti:

  • 200 gr di Farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro morbido
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia di un limone grattugiata

Tagliate il burro morbido a cubetti e mettetelo in una ciotola capiente. Aggiungete i tuorli, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il pizzico di sale e mescolate gli ingredienti rapidamente con le mani.

Aggiungete rapidamente la farina al composto, senza lavorarlo troppo, altrimenti il burro si scalda troppo. Formate una palla infarinata e avvolgetela nella pellicola: lasciatela riposare in frigorifero per mezzora e poi stendetela con il mattarello.

questo punto potrete utilizzarla per:

  1. ricavarne dei biscottini con dei tagliapasta
  2. fare la base di una torta
  3. fare una crostata

In quest'ultimo caso, se dovete cucinarla in bianco (in quanto il ripieno non deve finire nel forno come nel caso di creme, nutella o creme ganache):

Foderate con la pasta lo stampo da 24 cm

Rifilate i bordi e bucherellate (tanto!!) il fondo con i rebbi della forchetta: questa operazione servirà a evitare che la pasta si gonfi cuocendo.

Copritela con la carta da forno e ricopritela di legumi secchi (serviranno da peso)

Infornate a 180 °C per 20 minuti, poi rimuovete carta e legumi e lasciate cuocere scoperta fino a cottura ultimata (deve restare bianca, con solo i bordi coloriti).

A questo punto è pronta per essere farcita.

Comments powered by CComment