Contenuto principale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Avete presente quella sensazione che si prova quando si mangia qualcosa di buono al ristorante e uno si ferma a pensare... ne vorrei ancora, lo mangerei anche domani a casa... solo che poi è facile dimenticarsi, la pigrizia prevale, e si finisce a cucinare una delle solite cose.

E lì, proprio in quel momento di esitazione, che Foodmetender (ovvero Angelica e Nicolò) vi viene incontro e vi vuole offrire una piccola biblioteca di ricette di grandi ristoranti "rifatte per voi" di modo da poterle gustare anche a casa o fare una sorpresa ai vostri commensali. Il che ovviamente significa, per Angelica e Nicolò, che, una volta tornati dal ristorante ci si infila il grembiule e si va, per tentativi, alla ricerca di quel piatto, quel sapore fino a mettere a punto una ricetta.... Ri-Fatte per voi.

Ecco quindi il fiore di zucca gratinato di Renato e Luisa, un piatto semplice e gustoso, vi farà fare un figurone con un minimo sforzo.

Ingredienti:

  • 6-8 fiori di zucca freschi e interi
  • 300 gr di ricotta fresca
  • 50-70 gr di Parmgiano Reggiano+ parmigiano per gratinare
  • una manciata di noci sbriciolate
  • sale, pepe e noce moscata q.b

Prendete i fiori di zucca e lavateli delicatamente. Rimuovete il picciolo interno avendo cura di non rompere i petali del fiore e lasciateli asciugare.

A parte in una terrina lavorate la ricotta delicatamente con un cucchiaio di legno e incorporate il parmigiano, il sale il pepe la noce moscata e per ultime le noci sbriciolate (questa è una nostra aggiunta rispetto a Renato e Luisa).

Inserite il composto in una sac a poche (o in una siringa per dolci oppure utilizzate un semplice cucchiaino da the avendo cura di non rompere il fiore) e farcite con delicatezza i fiori di zucca.

 

 

Adagiate i fiori di zucca ripieni in una terrina passata appena appena con l'olio  e spolverateli con abbondante parmigiano.

Mettete in forno a 180°C per 10 minuti con il grill acceso (in precedenza!) in modo da gratinare il tutto. Sfornate e servite caldo. Successo assicurato (sono buonissimi... non smetteresti di mangiarli)!

 

 

IL SEGRETO DELLO CHEF:

Si beh... insomma ... se volete far un figurone (avete un appuntamento, una cenetta a lume di candela?) vi consigliamo di servire i fiori di zucca su un... Ventaglio di Parmigiano... sembra difficile? Neanche per sogno!

Prendete del parmigiano grattato e spolveratene un padellino non troppo grande: cercate di ottenere uno strato uniforme mettetelo su un fuoco dolce.  Il parmigiano inizierà a sciogliersi e formerà una crosticina. Lasciate raffreddare un poco (il tempo necessario perchè inizi a solidificarsi).

A quel punto aiutandovi con una paletta toglietelo dal fuoco e modellatene la forma come più vi piace finchè è ancora caldo (potete appoggiarlo su un mattarello per ottenere un ventaglio ondulato).

Una volta raffreddato componete il piatto con il vetaglio di parmigiano e i fiori di zucca e mangiatelo insieme... Davvero buonissimo!

Comments powered by CComment